Adv

giovedì 11 marzo 2010

Perché il mattone è sempre il primo investimento


Tutti i risparmi delle famiglie italiane se ne vanno nella casa, per acquistarla, ristrutturarla, arredarla, ampliarla. Non solo: se si ha una casa e altri risparmi si pensa ad acquistarne un'altra per il figlio o la figlia, per le vacanze e per investire, per non lasciare il denaro sul conto allo zero virgola qualcosa oppure investito in qualcosa di troppo rischioso. L'investimento in una casa è sempre a lungo termine. E se si affronta chiedendo un prestito, un mutuo, anche questo ha un termine di 20 e anche di 30 anni. In alcuni casi ci sono banche che offrono mutui fino a 50 anni per acquistare una casa più bella, più grande, in centro invece che in periferia, senza però accollarsi rate eccessive.

Ebbene da oggi, potete trovare utili indicazioni su come trovare la casa dei sogni in città come al mare, ai laghi o in montagna, in Italia piuttosto che all'estero nel nuovo portale Case@Confronto che OFNetwork, il network di siti che dirigo, ha appena aperto. Da questo sito potete anche trovare le indicazioni sui mutui.

Attendo anche su questi temi le vostre domande a cui risponderò facendomi aiutare da chi ne sa molto più di me. Ricordatevi anche di postare usando la community Virgolette.net. Buona lettura.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Bel sito ma vorrei sapere come si riesce ad avere mutui per case come quelle: la mia banca non mi dà nemmeno 70mila euro richiesti per un appartamentino da 200mila euro...dove siamo arrivati!