Adv

giovedì 11 aprile 2013

Facile dire sciocchezze sui mutui

Dunque: la categoria che non riesce a ottenere il mutuo è quella degli operai? Ma va? Chi lo avrebbe mai detto? E che tipo di operai? Ci sono operai specializzati che hanno stipendi di molto superiori di insegnanti e quadri. E perché mai dovrebbero accedere meno frequentemente a un mutuo? Il 5% dei mutui richiesti ottiene l'erogazione? Magari! Il 2012 è stato l'anno zero del mutuo: zero erogazioni perché ci sono state zero richieste. O quasi. Non si tratta solo del problema della banca che non eroga il mutuo. Mancano i clienti. Negli ultimi focus group organizzati per il Miglior Mutuo 2013 da Of ho ascoltato persone che hanno ammesso di "non avere più un conto con la banca" come fosse un risultato meraviglioso. Ovvero: non ne ho bisogno. Altri, giovani, che ammettono: "Banca? No grazie. Finchè posso ne faccio a meno". In altre parole, sono le persone che si sono prudentemente tagliate fuori dai mutui e in generale dai prestiti come presto leggerete nel Rapporto annuale Prestiti di Of. Ma perché allora scrivere cose così banali come fanno alcuni sedicenti siti di confronto? Si faccia attenzione a quel che si scrive. Quello che oggi manca perchè ci sia un ritorno al mutuo si legge in questa intervista qua. 
Inoltre, faccio presente, che è l'ora di studiare conti correnti che prevedano formule di risparmio per giovani che li porti poi ad ottenere mutui con spread vantaggiosi.
In più i attende dal prossimo governo una maggiore attenzione a questi temi. Senza la solita fobia contro le banche. 

1 commento:

giuseppe lavecchia ha detto...

buongiorno !
Cosa intende quando scrive "Senza la solita fobia contro le banche" non era lei che metteva in guardia i correntisti prima di contrattare un mutuo ? La BCE ha prestato soldi alle banche al tasso del 1% mantenendo il tasso di riferimentoai minimi con un euribor 6m del 0,33 le banche in italia come lei sa hanno fatto un monopolio dello spred che si aggira dal 2,5 al 3 . domandona ,
secondo lei la BCE chi sta aiutando i correntisti o le banche ?