Adv

mercoledì 29 maggio 2013

Il SocioMutuo

La banca a caccia di soci fa sconti su conti e mutui. Non solo. Avvantaggia con affidamenti anche professionisti e artigiani. Ma ne vale la pena? Sì e no. Sì, se si cercano vantaggi soprattutto su mutui e prestiti. Sui mutui in particolare (leggi qui) ci sono spread più contenuti intorno a 60 - 80 punti base che oggi non è poco. Anche le spese sono azzerate o scontate. Nei prestiti, si offrono maggiori garanzie. Ma attenzione ovviamente se la banca poi decide di non rimborsare l'investimento oppure se il valore dell'azione è sceso come purtroppo è accaduto in quasi tutte le banche negli ultimi anni.
E allora che fare? Il socio ha dei vantaggi, ma deve riuscire anche a seguire con maggiore attenzione le attività della banca.
E al tipo di banca.
Non devono spaventare le notizie come questa alla BCC Euganea (leggi qua) ma se mai mettere sull'avviso: bisogna seguire le attività della banca di cui si diventa soci altrimenti si rischia di perdere invece che di guadagnare.
Un utile pagine di domande e risposte si legge in questo sito di UBI Banca (leggi qua). Ma UBI Banca è quotata e quindi il valore delle sue azioni è chiatamente rintracciabile. Diverso è il caso di una banca con azioni non quotate dove basta una delibera della sera prima per azzerare la propria quota il mattino successivo. Attenzione quindi.
Consiglio di leggere anche questa pagina (leggi qua) dove si descrive in sintesi qualsi sono i diritti di un socio di una banca di credito cooperativo.
Sempre disponibile a rispondere alle domande mandate mail a franted@gmail.com.


Nessun commento: